Il Corso per Adulti dell’Istituto Professionale e del Liceo Artistico

L’Istituto Professionale Confalonieri, in linea con la sua vocazione di attenzione alle specificità della richiesta di formazione, ha attivato fin dall’a.s.1992-93 un Corso per Adulti in orario serale che consentiva agli studenti lavoratori di completare il percorso di studi precocemente interrotto.

Dall' AS 2020 2021 prenderà il via anche il  CORSO  PER ADULTI  del  Liceo  Artistico  Statale  De Chirico, autorizzato con Deliberazione Giunta Regionale N. 990/2019 e notificato dall’USR Lazio con  DDG n.1497  del 24/12/2019, ampliando all’indirizzo di Liceo Artistico la pluriennale esperienza nella realizzazione dei Corsi per Adulti del IIS Confalonieri.

 

Oggi la proposta formativa dei Corsi per studenti adulti, svolti in orario pomeridiano o serale in base alle richieste degli iscritti, si rivolge a tutti gli adulti, anche non di madrelingua italiana, a partire dai 16 anni di età, che desiderano:

  1. completare un percorso formativo interrotto;
  2. migliorare o riconvertire la propria sfera professionale con l’acquisizione di nuove competenze;
  3. dedicare il tempo libero ad una formazione personalizzata con la possibilità di conseguire un titolo di studio valido a livello europeo;
  4. orientare o riorientare il proprio percorso di vita attraverso un percorso di apprendimento valido e riconosciuto a termini di legge.

La frequenza dei corsi per studenti adulti si articola in tre periodi didattici fruibili ciascuno in uno o due anni scolastici, in cui le attività e insegnamenti previsti per i corsi ordinari sono svolti con un monte ore ridotto rispetto a quello dei corsi per adolescenti. Una quota del 20% del monte ore complessivo di ogni periodo può essere frequentata dagli studenti tramite FAD (formazione a distanza). Una particolare attenzione viene prestata poi al percorso formativo già svolto dallo studente, individuando e valorizzando le competenze acquisite in precedenti percorsi scolastici, esperienze lavorative o attività realizzate in contesti non formali: a questo scopo ogni docente dedica una parte del percorso formativo all’orientamento, formulando insieme all’allievo un Piano di Studio Personalizzato (PSP) che consente ulteriori variazioni specifiche.

Attraverso il PSP alla fine di ogni periodo lo studente avrà conseguito le competenze previste dal Profilo Educativo, Culturale e Professionale (PECUP) definito dal DPR 87/2010 per gli Istituti Professionali e dal DPR 89/2010 per i Licei, con modalità e tempi congeniali alle proprie esigenze.