Secondo quanto previsto dall’art 8 del D.M. 50/2021, è ammesso reclamo avverso le graduatorie al Dirigente Scolastico

che ha gestito la domanda nel termine di dieci giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria. Entro il medesimo

termine e con la stessa modalità si può produrre richiesta di correzione degli errori materiali.