PROF.SSA NADIA PETRUCCI

 

SCHEDA RIASSUNTIVA DEL CURRICULUM PERSONALE del DIRIGENTE SCOLASTICO

 

INFORMAZIONI PERSONALI

Nome Nadia Petrucci

Data di nascita 12/11/1959

Qualifica II Fascia

Retribuzione annuale lorda:   € 50.815,71

                                              

Incarico attuale Dirigente dell’ Istituto Istruzione Secondaria II grado IIS Confalonieri-De Chirico Roma

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio Laurea in lettere classiche conseguita con lode nell’AA 1982/83 presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, discutendo la tesi “Per un elenco di abbreviazioni di CIL, VI”, su un esperimento di catalogazione informatizzata dei testi epigrafici.

Altri titoli di studio e professionali:

Diploma di Perfezionamento in Archeologia conseguito con lode nell’ AA 1987/88 presso l’Università La Sapienza di Roma, discutendo la tesi “Per una definizione del concetto di falso epigrafico: teoria e saggio d’applicazione sui materiali urbani”.

Abilitazione all'insegnamento conseguita come vincitrice di concorso nelle classi A050,  A052, A056, A057.

Diploma di lingua inglese "First certificate in English" rilasciato da University of Cambridge.

Diploma di lingua tedesca "Zertifikat Deutsch als Fremdsprache" rilasciato dal Goethe Institut di Roma.

 

Esperienze professionali:

Oltre all’insegnamento in ruolo (Materie letterarie nell’Ist.Professionale nell’A.S. 1987/88, poi Mat.Lett., Latino e Greco nel Liceo Classico dal 1988/89 al 2006/07) e preruolo, ha collaborato con Università e Musei per:  la costituzione di un archivio della pittura bizantina in Italia con la cattedra di Storia dell' arte bizantina dell' Università di Siena (Facoltà di Lettere e Filosofia); la schedatura e pubblicazione di materiale epigrafico con la  cattedra di Epigrafia e Antichità Romane diretta dal Prof. Silvio Panciera; la costituzione di un catalogo informatico di beni archeologici conservati nelle Collezioni del Comune di Roma; la pubblicazione di schede epigrafiche nei cataloghi del Museo Nazionale Romano (Pal.Massimo) e dell’Antiquarium comunale delle Scuderie Aldobrandini a Frascati; ha collaborato inoltre a numerosi Progetti di innovazione didattica, contribuendo ad es. alla progettazione e attuazione della Prima Giornata Nazionale della Musica a Scuola del MPI nel 1998/99, realizzando un ipertesto didattico sui reperti archeologici conservati nell’Antiquarium Comunale del Celio, poi pubblicato nel sito della BDP di Firenze; provvedendo alla stesura di schede di grammatica latina con esercizi nell’ambito del Progetto Puntoedu Studenti (INDIRE) e nell’AS 2012/13, in distacco presso la DirScuola, collaborando ai Progetti Radici del Presente, sull’utilizzo del Museo come laboratorio didattico, e Innovation Design dei Processi educativi scolastici, sull’innovazione didattica determinata dall’utilizzo delle nuove tecnologie.

 

Capacità nell’uso delle tecnologie:

Alto livello di uso delle tecnologie in vari ambiti professionali, dalla tesi di laurea, sull'uso del computer per la catalogazione(anno 1983).

Corsi di formazione e aggiornamento:

Corso di 40 ore per utilizzatori disabili visivi delle apparecchiature per la scrittura e la lettura elettronica (Provv.to agli studi di Roma), Roma 1997

Corso avanzato per l'utilizzo di Word e Exel (CEDE) Monteporzio 1999

Corso di formazione Informatica di base Puntoedu, percorso A per complessive 108 ore

Corso di formazione Metodologie e strumenti di rilevazione, Facoltà di Psicologia 2 Univ. La Sapienza e IRRE Lazio 2002 con esame e attestato finale.

Dal 2/9/1998 al 31/8/2000 è stata utilizzata presso la Dir.ne Gen.Classica del MPI per attività di studio e ricerca sull'utilizzo delle nuove tecnologie nell'insegnamento delle discipline classiche.

Ha svolto attività di docenza in vari corsi di formazione e aggiornamento per docenti sull'utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica e nella documentazione, tra cui il recente corso “Professione docente” realizzato da DirScuola per la preparazione alle prove scritte del concorso docenti attualmente in fase di espletamento.

Pubblicazioni: 

Docente o relatore in numerosi seminari e convegni di antichità classiche e di didattica, ampia serie di pubblicazioni in ambito archeologico, antiquario e didattico (più di 50 fra articoli e schede).

Collaborazione continuativa con le riviste didattiche "Civiltà dei Licei" e "Scholia".

Pubblicazione del saggio “Insegnare oggi Greco e Latino. Appunti per una Neurodidattica delle Lingue Classiche”, pubblicato online con Amazon.